Lettori fissi

sabato 17 dicembre 2011

Ultimo film di Woody Allen "Midnight in Paris"

 Regia: Woody Allen
 Con: Owen Wilson - Rachel McAdams - Michael Sheen -
Nina Arianda -Kurt Fuller - Tom Hiddleston - Corey Stoll -
Mimi Kennedy -Adrien Brody - Marion Cotillard -
Alison Pill - Kathy Bates - Gad Elmaleh -


Trama: Una coppia americana Gil e Ines, sono in procinto di sposarsi. Si ritrovano a Parigi con i genitori di lei, in città per affari. Incontrano una coppia di amici di Ines che stravolgerà per certi versi il loro soggiorno. Gil è uno sceneggiatore di filmetti con ambizioni letterarie, per allontanarsi dall’amico petulante si ritrova a girovagare fino a perdersi per le strade di Parigi, compiendo un salto temporale negli anni venti, quando arte e cultura erano al centro del mondo in quella città. Incontrandosi  con tanti miti culturali di quel tempo.


Commento personale: Come sempre Woody Allen infarcisce i propri film di frustrazioni personali che si proiettano sullo spettatore. La principale frustrazione è la convinzione che il nostro presente è misero, insignificante pensando  che le epoche che ci hanno  preceduto  sono  sempre le più belle e le più meritevoli da vivere. Il sogno che al rintocco della mezzanotte  lo proietta nel passato lo fa scappare dalla dura realtà, fatta di insoddisfazioni reali. Di vili scelte dettate dalla paura delle conseguenze. Questi incontri però gli danno quella forza di cambiare la propria vita. Fino a decidere di lasciare quel mondo di sogno, dove aveva incontrato anche una donna bellissima, per ritornare nel presente con la convinzione della propria scelta letteraria e di vivere a Parigi. 

Adrien Brody
Marion Cotillard.













Mi è piaciuto Adrien Brody nella parte di Salvator Dalì, bella e brava Marion Cotillard.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...