Lettori fissi

venerdì 3 agosto 2012

NEKO CAFE' o Caffè con Gatto


Nel continente Asiatico esistono dei luoghi chiamati appunto Neko Cafè (gatto caffè) dove i clienti si recano  per prendere un caffè, un tè o fare un fugace pasto, in un luogo dove si possono avere anche contatti con i gatti.

In molti suscita la perplessità sul benessere dei pelosini e anche sull'igiene. E' come andare da un vostro amico a cena e prendersi un caffè a fine pasto, non credo vi sia capitato di morire con un'infezione letale, anzi avvolte un bambino molto vivace con le sue manine piene di batteri se tocca le posate e i bicchieri può regalarvi più problemi.

Purtroppo nell'apertura di un locale pubblico o per fortuna,  i permessi delle autorità specifiche per ottenere requisiti igienico sanitari validi per esercitare la professione sono tanti. Questo è giustissimo, anche se attraverso la cronaca sentiamo avvolte di persone portate in ospedale dopo aver consumato, anche in ristoranti rinomati, un pasto.


I Neko Cafè sono nati in Giappone dove addirittura prima di entrare i clienti devono depositare in appositi armadietti i loro effetti personali e togliere le scarpe. La gran parte di questi locali si trova a Tokio, si può pagare anche l'ingresso ( più o meno 10 €),  all'interno ci sono dei tavoli dove ci si può accomodare e consumare un bevanda e nella stanza ci sono dei giochi per i gatti dove questi ultimi si muovono liberamente.I gatti presenti nel locale girano o semplicemente dormono e ricevono le coccole dei clienti.


 A maggio del 2012 è stato aperto in europa (forse il primo) con precisione in Austria uno di questi locali tipicamente Nipponici. Dove i nostri amici gatti gironzolano anche su trespoli e mensole posizionate come percorso apposito. Credo che un locale simile in Italia sia difficile da vedere in un prossimo futuro.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...