Lettori fissi

lunedì 27 dicembre 2010

E' ARTE O NO ? L'Uomo è la misura di tutte le cose!

Siete appassionati di arte? O davanti a un quadro astratto dite "Questo lo sò fare anch'io". Se la risposta è si, non avete una forte estimazione per l'arte moderna. Sia chiaro a me piacciono tutte le forme di arte pittorica e non e mi sono fatto delle domande davanti ai concetti spaziali di Fontana.



Quando ti allontani dal figurativo che fa lavorare tanto gli occhi, vai verso opere che accendono anche il cervello, che sia chiaro non esiste un arte intelligente e una ignorante. Ci sono varie forme di arte che esigono da te dell'altro, oltre che il semplice sguardo. Di fondo c'è da dire che c'è qualcosa che ti piace e qualcosa no!
C'è un libro che può aiutarti a capire qualcosa in più. E' stato definito un libro che ridisegna una controstoria dell'arte post-moderna. Scritto da un professore di filosofia della Columbia University di New York
Arthur C.Danto "OLTRE IL BRILLO" (Christian Marinotti edizioni, curata da Monica Rotili)

Nella storia dell'arte moderna ci sono tante storie di errori di valutazione,rifiuti scambiati per arte o viceversa. Guardate questo video tratto dal film di
Luciano De Crescenzo, molto divertente ma che può far riflettere sull'argomento.

18 commenti:

★Fenice★ ha detto...

Grazie Gianni, contraccambio gli auguri di Buon 2011 e ti porto i saluti di Carlo.
Il primo quadro? Un bellissimo "buco nero in un mare rosso".
Felice serata,
Ele

Lufantasygioie ha detto...

può essere che sia "ignorante "di arte,ma sicuramente l'arte pittorica ,per me rappresenta una tela dipinta....non una tela rotta o con attaccate bottiglie,lattine o cose che si devono buttare!
Poi se tutto la vogliamo definire arte,ha ragione de Crescenzo!
Lu

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ti auguro un sereno e felice 2011.Saluti a presto

Gianni ha detto...

Per Ele
Ciao grazie per la visita, salutami Carlo spero di rivedervi presto.buon 2011.

Gianni ha detto...

Per Lucia
Se per Lucia, quando vede Fontana non prova niente, per Lucia non è arte!
Ciao fra poco ritorno a casa per dormire sono stanco morto.

Gianni ha detto...

Per Cavaliere
Ciao grazie per gli auguri e la visita contraccambio, buon 2011!!

Anonimo ha detto...

Ciao Gianni!Come sempre ti seguo sul tuo blog!Ti auguro buone feste(anche se a quanto ho capito stai lavorando!) e buon inizio 2011!Io inizio a metà gennaio!Mi farò vedere presto!un abbraccio...Matteo.

Gianni ha detto...

Ciao Matteo
Grazie come sempre per la tua visita,buon inizio anno anche a te spero di rivederti presto. Poi mi racconti dove andrai(reparto) a metà gennaio.
Ciao a presto.

Simo ha detto...

Ciao Gianni, complimenti per il nuovo vestito! Ciao e buon inizio

Elisabetta ha detto...

felice anno nuovo, Gianni^;^ e grazie per le tue visite ;0) il mio concetto d'arte,si apre a molteplici orizzonti e da' spazio a diverse interpretazioni..con firefox non visualizzo i video...uff
mi colleghero' ad internet explorer,per rivedere con piacere il mitico De Crescenzo..buona giornata e buon lavoro.:))

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Complimenti per il nuovo look del blog.Serena giornata a presto

Stella ha detto...

Lieta di conoscerti.
Buon 2011!

Paola ha detto...

Penso non esista un criterio assoluto che permetta di dire cos'è o non è "arte": a me, un quadro deve suscitare delle emozioni, indipendentemente dallo stile pittorico. Fontana, non suscita niente in me, ma non posso affermare che la sua non sia arte. Il film da cui è tratto il video, è un piccolo capolavoro: ogni volta che mi capita di vederlo, è per me un vero piacere...c'è così tanta filosofia,così tanto gusto per a vita e tante verità.
A parte tutto questo, sono qui per ricambiare l'augurio che hai lasciato da me.. si aprino pure le danze, e giunga tanta gioia nei noctri cuori. Un abbraccio e ancora tanti cari a te e Lucia.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ciao Gianni, se passi nel mio blog,c'è un dono da ritirare .Serena notte a presto

azzurra ha detto...

Sicuramente ho molto da imparare ...ma so cosa mi piace e cosa non mi piace...e l'arte la vivo come un qualcosa a pelle, che mi regala un attimo di estasi, se capita bene, se non capita....non leggo un libro perchè mi spieghi il tutto perchè per me finirebbe lo scopo....
mi sarò spiegata malissimo...
molto probabilmente non dovevo intromettermi in cose più grandi di me...
ero passata a lasciarti la notte notte,
quindi nottenotte
azzurra

Gianni ha detto...

^^^Per Paola
Ciao.Credo che il concetto è proprio questo l'emozione che deve esercitare su di noi un'opera ci porta a dire se "per noi" è un'opera d'arte.Condivido sul fatto che il film di De Crescenzo sia un capolavoro, come per i film di totò anche se li vedo 1000 volte mi fanno sempre ridere anche se conosco già le battute.

Gianni ha detto...

^^^Per Azzurra
Ciao, ti capisco è vero non è certo un libro che può farti apprezzare o meno un semplice disegno o un'opera d'arte. proprio perchè noi siamo la misura di tutte le cose o perlomeno "Le nostre cose" se guardare qualcosa ti regala un attimo di estasi, per te è arte.

Paola ha detto...

Da noi Totò è di casa: i film si sono visti e rivisti e quando ci sono anche i miei figli, non so cosa è più divertente per me: sentire le battute di Totò o loro che con mio marito, le pre-dicono tutte^__^. ciao, buona serata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...